Categoria:VBlog

No, non c’è alcuna prova che Hitler sia scappato in Sudamerica

(Immagine: Bundesarchiv, Bild 183-H1216-0500-002 / CC-BY-SA 3.0) I media di diversi paesi hanno pubblicato un documento della Cia in cui, a una prima lettura almeno, si sostiene che dopo la fine della Seconda guerra mondiale, Adolf Hitler avrebbe trovato riparo in Colombia. Leggendo il file (di fatto una sola pagina) emerge tutt’altro, ovvero che un uomo di nome Phillip Citroen ha sostenuto che, durante un viaggio in Colombia, ha incontrato un uomo il cui volto era simile a quello del dittatore tedesco. La bassa qualità della fotografia che sarebbe la prova della fuga di Hitler non ha permesso di ottenere copie nitide del volto dell’uomo il cui nome, sempre secondo il documento stilato nel 1955, sarebbe stato Adolf Schrittelmayor. Le incongruenze sono tante e non provano che Hitler non si sia tolto la vita a Berlino il 30 aprile 1945, appare strano tuttalpiù che avrebbe deciso di mantenere il proprio nome cambiando solo il cognome. Inoltre il presunto Führer, ritratto nella foto, sembra essere più giovane di Hilter, che all’epoca avrebbe dovuto avere 66 anni e, non da ultimo, se davvero fosse sopravvissuto sarebbe entrato di diritto nell’elenco degli uomini più ricercati al mondo, motivo sufficiente per tagliare quei...

“Non sono un robot”: l’Intelligenza Artificiale ora sa risolvere i CAPTCHA

(Unplash/Alex Night) “Non sono un robot”: anni e anni di certezze svaniscono all’ombra dell’Intelligenza Artificiale. Non paga di aver battuto giocatori di Go come piovesse, ha fatto fuori un baluardo della differenza tra uomo e macchina: il CAPTCHA. Il test che per eccellenza segna il confine tra ciò che è umano e ciò che non lo è, chiedendo all’utente di rispondere a delle domande (tipo: scrivi la sequenza di lettere e numeri che vedi), è stato fregato da una macchina. Secondo una ricerca pubblicata da Science, un nuovo tipo di Intelligenza Artificiale ha risolto alcuni tipi di CAPTCHA con una precisione fino al 66,6%. Tanto per capirsi, spiega Motherboard, gli esseri umani possono risolvere lo stesso tipo di CAPTCHA con una precisione dell’87%, considerate alcune differenze di interpretazione. Ma soprattutto: un CAPTCHA è da considerarsi “rotto” se un bot riesce infrangerlo anche solo nell’1% dei casi.  I Completely Automated Public Turing tests to tell Computers and Humans Apart sono stati inventati alla fine degli anni Novanta per prevenire truffe e spam da parte dei bot. L’idea era di creare un meccanismo che non fosse troppo difficile da decifrare per l’essere umano, ma impossibile da capire per chi umano non era. Per quanto i computer non abbiano ormai pochi problemi a...

Net neutrality: in Portogallo la rete è già divisa in pacchetti

L’offerta degli operatori in Portogallo L’incubo è esattamente quello paventato da tutti i sostenitori della neutralità della rete: che si possa creare un’internet di serie A e una di serie B, con chi può permetterselo, in testa. In Portogallo, in assenza di net neutrality, i fornitori stanno iniziando a suddividere la loro offerta in pacchetti di rete Secco e preciso il tweet di Ro Khanna, che lascia la parlare una foto del piano di traffico dati. I pacchetti ai quali fa riferimento il politico e avvocato statunitense — che lavorò con il presidente Obama nel Dipartimento del Commercio — mostrano chiaramente una spartizione in base ai servizi proposta dalla società di telecomunicazioni Meo: Messaggistica, Social, Piattaforme video, piattaforme di musica in streaming, servizi email e cloud. Ognuno ha un costo differente, tutti di 4,99 euro. Salvo il primo mese, che è gratuito. La neutralità della rete, o net netraulity, è il principio giuridico secondo il quale chi fornisce servizi di connessione dovrebbero trattare tutti i dati in maniera uguale, senza operare discriminazioni o variazioni di prezzo in base all’utente, il contenuto, il sito, la piattaforma, l’applicazione e altri fattori. In Portugal, with no net neutrality, internet providers are starting to split the...

TCL ha in serbo un nuovo BlackBerry con tastiera

(Foto: Lorenzo Longhitano) Potrebbe esserci un successore all’orizzonte per BlackBerry KEYone, lo smartphone Android con il marchio della mora e con la caratteristica tastiera qwerty realizzato quest’anno da TCL. Lo ha rivelato inavvertitamente la stessa azienda costruttrice attraverso una serie di specifiche tecniche rimaste depositate all’interno dell’infrastruttura web della società, specifiche che sono state avvistate dal sito mobielkopen.net e che riguardano un dispositivo ancora inedito. La società cinese ha infatti lanciato in questi giorni BlackBerry Motion, un gadget impermeabile e privo di tastiera, ma le caratteristiche emerse dal sito tratteggiano un dispositivo del tutto diverso. Innanzitutto il nome del modello, BBF100-1, riprende quello di BlackBerry KEYone, ovvero BBB100-1; la tastiera qwerty inoltre è indicata chiaramente come un’altra caratteristica di spicco del telefono, insieme con l’assenza di tasti software; il display dovrebbe infine avere risoluzione 1080 x 1620 pixel, molto simile a quella presente sull’attuale smartphone di punta del gruppo, mentre il processore uno Snapdragon 660, sarebbe un benvenuto aggiornamento rispetto all’affidabile ma poco scattante Snapdragon 625 presente su KEYone. TCL ha fatto prontamente sparire il file in questione senza offrire commenti a riguardo a quanto scoperto sul presunto nuovo dispositivo. Se però davvero qualcosa sta già bollendo in pentola nei laboratori...
Pagina 1 di 5.61712345...101520...Ultima »

In primo piano

Tour Virtuale Google Pubblicato da author icon Vanityweb 16 Apr, 2015
Promozione siti web vetrina... Pubblicato da author icon Vanityweb 27 Ago, 2014

Novità

Harvey Milk e l’importanza del coming out... Pubblicato da author icon Luca Montecalvo 13 Mag, 2016
New Girl, 5 motivi per recuperare la serie tv comedy... Pubblicato da author icon Luca Montecalvo 11 Nov, 2016

I più visti

Realizzazione sito e-commerce – Aromatichepicchi.com... Pubblicato da author icon Vanityweb
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (7 voti - 5,00 / 5)
Loading...
Promozione siti web Ecommerce: VanityShop... Pubblicato da author icon Vanityweb
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 voti - 5,00 / 5)
Loading...
Realizzazione sito internet per Autocarrozzeria Vea... Pubblicato da author icon Vanityweb
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 voti - 5,00 / 5)
Loading...
 

INFORMATIVA BREVE SULL’USO DEI COOKIE

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per offrire la migliore esperienza di navigazione. Continuando la navigazione accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni e su come disabilitare i cookie, visita la nostra pagina sull’informativa estesa.

INFORMATIVA ESTESA

ACCETTA